RSS

Archivi categoria: Secondi

CUCINARE è FACILE!! Menù per PRINCIPIANTI!


Ciao a tuttii! Oggi, questo post è dedicato a chi piace mangiare cose buone ma non se la cava molto bene ai fornelli!! 😛

NON DISPERATE, tutti possono preparare un pranzetto con i fiocchi senza essere dei cuochi professionisti!! Il primo piatto che vi propongo è “FETTUCCINE AL SALMONE” e per alzarci da tavola soddisfatti… “TORTINO FREDDO DI TONNO”!

La preparazione è FACILISSIMA! Per la pasta, quello che vi occorre per 4 persone, è:

– una confezione di salmone affumicato,

– 400 g di fettuccine,

– una confezione di panna da cucina,

– burro e olio,

– sale e pepe,

– erba cipollina

Mettete a bollire l’acqua per la pasta e una noce di burro con un cucchiaio d’olio a scaldare in una padella. Tagliate a pezzetti il salmone e fatelo cuocere nel burro e nell’olio, solo per 3-4 minuti (finché non avrà cambiato colore). Aggiungete la panna, l’erba cipollina spezzettata e lasciate cuocere a fuoco lentissimo fino a quando la pasta non sarà cotta. Scolatela e versatela nella salsa. Se volete, potete aggiungere qualche pezzettino di salmone crudo in questo momento, così rimarrà morbido e avrete due diverse consistenze del pesce! Se vi sembra troppo asciutta, aggiungete un po’ di acqua di cottura, poi… l’ultima cosa, ma la più importante: gustare questo CAPOLAVORO cucinato SOLO da VOI !! 😀

Per il “TORTINO freddo di TONNO” avete bisogno di:

– 6,8 pomodori,

-3 patate lesse,

– una scatoletta di tonno sott’olio,

– origano,

-un cucchiaio di capperi,

-olio,

-cipolla a piacere,

-sale

Per questa ricetta dovrete diventare degli ottimi “sminuzzatori”, infatti dovete tagliare tutto a pezzettini e mescolare insieme! Lasciatelo riposare per 15 minuti e poi servite! E’ così SEMPLICE…ma così BUONA!

P.s. volete sapere il SEGRETO per dare questa forma al tortino!?!

Buon APPETITO! 😀

 

 

 
Lascia un commento

Pubblicato da su aprile 7, 2014 in Pastiamo!, Secondi

 

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

PIZZA di LUCIA

PIZZA di LUCIA

Ciao a tutti!

Questo che sto scrivendo è un articolo a me molto caro, a casa mia la pizza è un’istituzione! Ogni domenica mia madre prepara questa meraviglia ed è sempre un’ottima occasione per invitare amici e parenti! Tutti i miei amici conoscono la bontà della “Pizza di Lucia”, mia mamma e io ne andiamo fiera, spero un giorno di riuscire ad eguagliarla!

Negli anni, io e mia madre abbiamo provato molte varianti, con tutti i tipi di condimenti e ripieni! Abbiamo fatto pizze last-minute come salva cena, le abbiamo fritte, creato un menù vegetariano per una mia amica, ospite a casa mia per il week-end, vegetariana e non abbiamo deluso le aspettative! Per questa occasione vegetariana, la mia preferita è stata la pizza con fette di pomodoro, ciuffetti di stracchino, mais e olio extra vergine di oliva!

Il bello della pizza è che si può condire con qualsiasi cosa, carne, pesce, verdure, creme, addirittura con l’insalata di pollo e vi assicuro che è da leccarsi i baffi 🙂

Tra le tante che vengono sfornate qui a casa, la mia preferita ormai da anni, è la pizza rossa con maionese, insalata e prosciutto cotto… una specialità!

Ho provato anche a scomporre degli antipasti e mettere gli ingredienti sulla pizza. Ad esempio, nella sezione “Antipasti” trovate gli “Involtini di melanzane piccanti” ( https://ilmestolodellabonta.wordpress.com/2013/11/20/involtini-di-melanzane-piccanti/ ), beh… ho messo uno strato di melanzane sulla pizza bianca, poi su ognuna un po’ di ‘nduja e sopra purè di patate: una leccornia! La stessa cosa si può fare con i “Pomodorini in salsa tonnata” ( https://ilmestolodellabonta.wordpress.com/2013/11/15/pomodorini-in-salsa-tonnata/ ), si fa l’impasto con il tonno, i pezzetti di pomodori, la maionese e si spalma sulla pizza rossa… se ne mangiate un boccone poi non vi fermate finché non vedrete la fine!

Per ora ho solo alcune delle varianti che facciamo! Poi ogni volta aggiornerò e mi direte le vostre preferite!

Ingredienti per l’impasto:

Per 4 pizze

  • 1 kg di farina
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • sale q.b.
  • 25 g di lievito di birra
  • acqua tiepida

Creare la fontana di farina, aggiungere tutti gli ingredienti e impastare, aggiungere acqua per ottenere un impasto morbido. Far riposare l’impasto al caldo e coperto finché non raddoppia il volume (circa 2 ore).

Preriscaldare il forno a 230° C. Ungere la teglia per la pizza e stendere un panetto, condire a piacere e cuocere per circa 20 minuti, ma la cottura varia molto dal tipo di forno e dallo spessore della pizza. Consiglio di stendere una pasta ci circa mezzo centimetro, così risulterà croccante e il sapore del condimento sarà esaltato e non coperto dallo strato di pasta sottostante.

Ecco alcune varianti della “Pizza di Lucia”:

IMG_7324

Pizza con mozzarella, carciofini e prosciutto cotto:

IMG_7311 IMG_7321

Pizza con salsiccia, mozzarella e funghi champignon:

IMG_7315 IMG_7314

Pizza con salame piccante:

IMG_7319

Pizza ai 4 formaggi e con salsiccia e fontina:

 IMG_7325

 
Lascia un commento

Pubblicato da su gennaio 31, 2014 in Antipasti, Pastiamo!, Secondi

 

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Pizza “al tegamino”


Ciao a tutti,
sto vedendo “I menù di Benedetta”, con la carinissima Parodi, su La7D e sta preparando una speciale pizza “al tegamino”, tipica del Nord Italia!! Voi la conoscete?  io non conoscevo questo metodo di preparazione dela pizza! Credo sia molto carino, possiamo fare pizze piu piccole e quindi con diversi tipi di condimento!! Il risultato è una pizza morbida e con bel bordino che aiuta a contenere tutti gli ingredienti del condimento.

L’ospite di oggi è Giuseppe Giordano, chef e proprietario delle pizzerie dove si possono gustare questa speciale pizza!!

I menù di Benedetta20131203_195410

Lo chef ha preparato di panetti e li ha lasciati riposare per 6/8 ore!

20131203_19531320131203_195334

Poi ha steso ogni impasto in un tegamino, creando un po’ di bordo per mantenere meglio il condimento.

20131203_195355  20131203_195947

In seguito ha farcito con della provola affumicata e fior di latte

20131203_19544820131203_195517

…ha guarnito il secondo tegamino con pomodoro e mozzarella…

20131203_195538 20131203_195551

… ha infornato per 15 minuti a 230°..

20131203_195742 20131203_195957

… ha guarnito la pizza con i formaggi, con dei pomodorini, finito con origano profumato e… pizza in tavola!! 🙂20131203_195915 20131203_195930   

 Che ne dite? Vi è piaciuto questo nuovo modo di fare la pizza? 🙂 

 
Lascia un commento

Pubblicato da su dicembre 3, 2013 in Pastiamo!, Secondi

 

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Straccetti di manzo alla Mediterranea


Ingredienti per 4 persone:
·         500g di straccetti di manzo
·         1 mazzetto di rucola
·         400g di pomodorini pachino maturi
·         grana a scaglie q.b.
·         olio extra vergine d’oliva
·         sale e pepe.
 
Cuocete gli straccetti in una padella capiente, con un cucchiaio di olio extravergine d’oliva, evitando di farli asciugare troppo.
Tagliate i pomodorini in quattro parti e conditeli con olio, sale e pepe e poneteli in una ciotola.
Mondate e lavate la rucola, tagliatela grossolanamente e conditela come già fatto per i pomodorini.
Prendete di nuovo gli straccetti, riscaldateli per qualche minuto nella padella e mettetene uno strato sul piatto, per coprirne il fondo. Sopra, adagiate uno strato generoso di rucola e quindi i pomodorini. In ultimo, scaglie di grana, a piacere.
 
Lascia un commento

Pubblicato da su novembre 22, 2013 in Secondi

 

Tag: , , , , , , , , , ,

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: